7 Agosto 2020

Voucher digitalizzazione: provvedimento MISE per variazioni contratto e scadenze

Si allega il decreto direttoriale del Ministero dello sviluppo economico 4 agosto 2020 concernente alcune disposizioni inerenti all’attuazione dell’intervento per la concessione di un contributo a fondo perduto, in forma di voucher, a beneficio delle micro, piccole e medie imprese, per l’acquisto di consulenze specialistiche in materia di processi di trasformazione tecnologica e digitale, tenuto conto dell’impatto sul sistema produttivo nazionale determinato dall’emergenza epidemiologica da COVID-19.

Le predette disposizioni riguardano:

  • la sospensione dei termini di conclusione delle attività;
  • la sottoscrizione e firma digitale del contratto di consulenza specialistica; le variazioni del contratto;
  • il termine ultimo per la richiesta di erogazione a saldo dell’agevolazione (fissato al 20 dicembre 2021);
  • gli adempimenti in materia di prevenzione del riciclaggio.

Il provvedimento è stato adottato in considerazione del periodo di crisi epidemiologica causata dal Covid-19 per modificare alcune disposizioni inerenti all’attuazione dell’intervento per la concessione di un contributo a fondo perduto, in forma di voucher, a beneficio delle micro, piccole e medie imprese, per l’acquisto di consulenze specialistiche in materia di processi di trasformazione tecnologica e digitale.

Un comunicato relativo al decreto è in corso di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale.

Fonte: AssoSoftware