19 Novembre 2020

CREDITO IMPOSTA R&S e INNOVAZIONE: Possibile proroga al 31 dicembre 2022

La bozza del disegno della legge di bilancio 2021 prevede come possibilità la proroga al 31 dicembre 2022 per alcune delle agevolazioni prevista la Piano di Transizione 4.0.

Di seguito:

  • le aliquote del credito d’imposta ricerca e sviluppo verrebbero rideterminate passando dal 12% al 20%;
  • dal 6% al 10% per investimenti in innovazione tecnologica, design ed ideazione estetica;
  • dal 10% al 15% per in investimenti in innovazione tecnologica finalizzati alla realizzazione di prodotti nuovi o migliorati per il raggiungimento di un obiettivo di transizione ecologica o innovazione digitale 4.0.
  • prevista anche una proroga per il credito d’imposta formazione 4.0.